property='og:url'/> Torta Malakow
CHE NE DITE DI AIUTARMI A FAR CRESCERE LA MAGICA ZUCCA?
CLICCA +1 PER FAVORE

domenica 13 maggio 2012

Torta Malakow

Un augurio speciale a tutte le Mamme del mondo




Ricetta tratta (con delle piccole modifiche) da Piudolci di Aprile 2011


INGREDIENTI


Per la torta:


4 uova
130g di zucchero a velo San Martino
3 cucchiai di acqua fredda
2 cucchiai di succo di limone
125g di fecola
125g di farina
2 cucchiaini di Lievito San Martino
2 pizzichi di sale


Per bagnare:


Acqua
Amaretto di Saronno qb


Per la crema:


1/2 l di latte
130g di zucchero semolato
100g di zucchero a velo San Martino
3 gocce di aroma mandorle
45g di fecola
1 tuorlo
4 cucchiai di acqua
130g di farina di mandorle
200g di burro morbido


Per la decorazione:


Crema
Mandorle a scaglie
Ciliegine candite




PREPARAZIONE

PER LA TORTA:

Montate a lungo gli albumi con l'acqua e il succo di limone versando in tre riprese lo zucchero a velo, Poi incorporate i tuorli ed infine aggiungete le farine, il lievito San Martino e il sale.
Versate la massa nello stampo imburrato ed infarinato e cuocete la torta a 170° per 30 minuti, poi sfornatela e sformatela sulla gratella a rafferddare.

PER LA CREMA:

Portate a bollore il latte con lo zucchero semolato. In una ciotola mescolate lo zucchero a velo San Martino, la fecola e l'acqua, quindi profumate con l'aroma di mandorle.
Versate sul composto il latte bollente, mescolate e portate a bollore per 2 minuti, mescolando la crema continuamente. 
Allontanate dal fuoco e aggiungete il tuorlo e la farina di mandorle. coprite la crema con la pellicola e lasciatela raffreddare. Montate il burro morbido e unitelo alla crema fredda.

ASSEMBLAGGIO:

Dividete in tre dischi la torta e inumiditeli con la bagna all'amaretto.
Farcite i vari strati con la crema e conservatene una parte per la copertura e il decoro.
Ricoprite tutta la torta con la crema avanzata, poi fate aderire ai bordi le mandorle a scaglie.
Decorate la superficie della torta con le mandorle intere e le ciliege candite. Conservate la torta in frigo per almeno 24 ore prima di servirla per consentire la perfetta fusione degli aromi.




Il mio aiuto in cucina:





12 commenti:

  1. E' bellissima e buonissima,complimenti.
    buona festa della mamma.

    RispondiElimina
  2. complimenti, è una torta molto buona e fantasiosa!

    RispondiElimina
  3. Complimenti è una bella torta !

    RispondiElimina
  4. una torta super invitante!!
    brava!

    RispondiElimina
  5. Bellissima e di sicuro buonissima. Ciao!

    RispondiElimina
  6. Con quella crema alle mandorle deve essere buonissima!!!!!!!

    RispondiElimina
  7. Arata foarte bine,si cu siguranta este foarte buna.
    O seara buna!

    RispondiElimina
  8. la crema alle mandorle mi fa una gola..!! stupenda la torta!

    RispondiElimina
  9. Veramente golosa!!! Ho scoperto il tuo blog per caso ma mi sono subito iscritta ai tuoi lettori fissi perchè mi piace molto!!!
    Se ti va, passa a trovarmi!

    RispondiElimina
  10. mmmhhh che golosità!! anche se la festa della mamma è già passata, ne prendo una fettina ok? ;))
    a presto!

    RispondiElimina
  11. Ciao Cara,
    Passa da me, ho un premio per te!!
    Un abbraccio.
    Thais

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...